Ecografia

E’ un sistema di indagine diagnostica medica non invasivo, utilizza ultrasuoni e si basa sul principio dell’emissione di eco e della trasmissione delle onde ultrasonore.
Tale metodica viene considerata come esame di base o di filtro e non è invasivo.

L’ecografia è in ogni caso una procedura operatore-dipendente, poichè sono necessarie particolari doti di manualità e spirito di osservazione, oltre a cultura dell’immagine ed esperienza clinica.

Permette lo studio della cavità peritoneale, del fegato e vie biliari, della milza, dei linfonodi addominali e superficiali, dello stomaco, dell’intestino, del pancreas, dell’apparato genitale femminile e maschile (prostata e testicoli), delle vie urinarie superiori (rene ed uretere) e delle vie urinarie inferiori (vescica ed uretra), delle ghiandole surrenali, della regione del collo e del torace.

Per l’esecuzione di un buon esame ecografico è necessario la tricotimia della regione da esaminare, l’utilizzo di alcool e gel.

Dal 2009 il Dott. Manuel Nero esercita l’attività in questo settore.