Filariosi Cardiopolmonare – Dirofilaria immitis

La filariosi è una patologia trasmessa dal morso di una zanzara della famiglia Culicidae.

Le manifestazioni cliniche sono dovute alla presenza ed allo sviluppo delle filarie nelle arterie polmonari e nel cuore destro dell’animale.

Questo provoca l’insorgenza progressiva di sintomi cardiorespiratori, gli animali presentano maggior affatticabilità.

Possono essere colpiti sia cani che gatti.

La diagnosi si fa con l’ identificazione delle microfilarie nel circolo ematico o tramite l’utilizzo di test rapido per la misura degli antigeni circolanti della Filaria; per entrambe le metodiche è necessario un prelievo di sangue.

Una volta trovata la positività sono necessarie diversi esami per stabilire la gravità della patologia ed il tipo di terapia: esame radiografico del torace, ecocardiografia ed esami ematobiochimici.

Per prevenire questa patologia è consigliato l’utilizzo di repellenti contro i vettori associata a una
chemioprofilassi che può essere fatta mensilmente dal proprietario con prodotti da somministrare per via orale (prodotto prescrivibile dal medico veterinario), oppure tramite la somministrazione di un farmaco per via sottocutanea da effettuarsi annualmente presso il nostro ambulatorio.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *